Le caratteristiche di iCADMac

  • Compatibilità DWG 2016

    Il formato nativo di iCADMac è il DWG. Questo assicura una compatibilità senza paragoni con AutoCAD® senza necessità di effettuare conversioni dei file, o pericolo di perdere informazioni. In ogni caso, iCADMac permette di esportare i file di disegno in tutte le versioni precedenti di AutoCAD® sia in formato DWG che in DXF. lavora con DWG/DXF dalla versione 2.5 alla 2014 di AutoCAD®
  • Esportazione PDF

    Il formato PDF risulta estremamente comodo per la divulgazione dei propri documenti che possono essere letti mediante Acrobat Reader. Acrobat Reader è prodotto gratuito presente su molti PC e scaricabile gratuitamente da Internet. iCADMac crea i file PDF corrispondenti alle viste scelte per la stampa. I vostri disegni potranno essere consegnati a clienti e fornitori utilizzando questo formato semplice e sicuro.
  • Importazione PDF

    Grazie al modulo PDF2DWG, partendo da un file PDF vettoriale, è possibile creare un file DWG e utilizzarlio come un normale disegno di iCADMac.
    I PDF editati sull’ iPAD possono essere importati e convertiti  in formato DWG per iCADMac. E’ un comodo strumento per editare in formato DWG i disegni di componenti presenti su Internet in formato PDF.
  • Esportazione PDF 3D (Click per scaricare un file PDF 3D di esempio) 

    iCADMac esporta file PDF contenenti il modello 3D interattivo del disegno. I file PDF 3D sono visualizzabili semplicemente tramite Adobe Reader. I PDF 3D permettono una facile ed efficace comunicazione dei vostri oggetti tridimensionali all'interno del team di progettazione e facilitano la comunicazione con gli utenti finali senza bisogno di software aggiuntivi o conoscenze CAD. iCADMac è l’unico CAD DWG per Mac che dispone di questa funzionalità.
    Video 
  • Design Center

    Migliora la produttività condividendo il contenuto dei disegni fra file differenti.
    Puoi scorrere il contenuto del tuo computer o della rete per condividere fra i disegni Blocchi, Xref, Immagini, Layers, Fogli, stili...
  • Riempimenti Sfumati
    iCADMac può creare tratteggi pieni con sfumature tramite l'apposita finestra di dialogo.
    Con la funzionalità Riempimenti sfumati, quindi, è possibile creare disegni per presentazioni direttamente in iCADMac, senza la necessità di software aggiuntivo. È sufficiente specificare un riempimento che utilizzi una transizione graduale tra due colori oppure tra le tonalità più chiare e più scure dello stesso colore.
    Naturalmente è possibile visualizzare disegni contenenti tratteggi sfumati creati con AutoCAD
  • Tabelle
    Una tabella è un insieme di celle che possono contenere dati di vario tipo, dalle annotazioni ai blocchi. Le tabelle possono essere utilizzate per distinte dei materiali, elenchi di componenti, revisioni e testi per l'organizzazione e la gestione dei disegni. I dati contenuti nelle tabella sono organizzati in righe e colonne. Le tabelle possono essere create e personalizzate dall'utente che può controllarne l'aspetto attraverso la definizione di uno stile applicabile successivamente ad altre tabelle.
  • Inserimento e Ritaglio Immagini
    E' possibile inserire, modificare e stampare immagini Raster (provenienti da scanner, foto, immagini via Internet) all'interno dei disegni. iCADMac inoltre, permette di visualizzare e inserire immagini in formato  jpeg, bmp, gif, png ecc. ritagliate anche con forme poligonali
  • Viewport Poligonali
    All'interno dei layout, le Viewport possono essere create con forma rettangolare o poligonale, questo offre la massima flessibilità nella creazione delle tavole di stampa
  • Xrif - Riferimenti esterni

    Gli XRIF, o riferimenti esterni, sono file di disegno (dwg) a cui fare riferimento un disegno, ovvero quando si associa un XRIF, questo viene collegato al disegno corrente e tutte le modifiche apportate  al primo vengono visualizzate nel secondo quando in questo viene aperto o ricaricato l'XRIF.
    È possibile associare un disegno come XRIF a più disegni, così come si possono caricare più XRIF nello stesso disegno.
    L'XRIF può essere inserito sia nello spazio modello che nello spazio carta, può essere ruotato, scalato e posizionato su qualsiasi coordinata.
  • Interfaccia Standard
    iCADMac offre un ambiente di lavoro con una impostazione standard dei menu e delle toolbar per il CAD integrata con la consueta interfaccia delle applicazioni Mac OS X
  • Barra delle Proprietà
    Attraverso la Toolbar delle proprietà si accede a tutte le caratteristiche degli oggetti del disegno. Con questa semplice ed intuitiva interfaccia è possibile modificare e controllare proprietà come il colore, il tipo di linea, il layer di appartenenza, i punti di riferimento, URL ecc.
  • Retini Addizionali
    Oltre ai retini normalmente disponibili nei programmi CAD, subito pronti all'uso più di 300 modelli di riempimento per tegole, muri, pavimenti, rivestimenti, terreno, mattoni, vetro, legno ecc.
  • Rendering
    iCADMac è dotato di funzioni di rendering di base con gestione di Luci multiple e Shading.
    Modulo avanzato Raytracing con gestione materiali, riflessi, trasparenze, ombre morbide disponibile a breve come modulo opzionale
  • Linee Multiple
    Gli oggetti Multi Linea possono essere composti da 1 a 16 linee parallele chiamate elementi. Le Multi Linee sono particolarmente adatte per rappresentare muri, strade, isolamenti ecc. iCADMac offre una completa maschera di configurazione appositamente studiata per la definizione di modelli di linee multiple.
  • Supporto iPad™, iPhone®, and iPod touch®
    I disegni DWG di iCADmac possono essere trasferiti su iPad grazie alla applicazione gratuita AutoCAD 360.
    I disegni arrivano via email all'iPad (iPhone, iPod) e possono essere visualizzati, e modificati per inserire variazioni o annotazioni definiti in cantiere, in fabbrica, negli incontri con i clienti ecc.
    I disegni possono poi essere trasferiti nuovamente al Mac tramite l'account gratuito sul sito AutoCAD 360.
    Inoltre, grazie alle funzioni di esportazione PDF ottimizzata per dispositivi mobili e utilizzando una delle applicazioni esistenti per le annotazioni su PDF in ambiente iPad è possibile utilizzare anche questo formato universale per la condivisione e modifica dei progetti. I PDF esportati da iCADMac e aggiunti delle redline (annotazioni) possono di nuovo essere convertiti in DWG grazie al modulo pdf2DWG.
  • Modellatore solidi ACIS
    Legge e scrive oggetti 3D solidi con modalità ACIS (la stessa di AutoCAD®).
    Indispensabile per chi si occupa di Design Industriale, stampi, elementi architettonici complessi ed in generale per tutte le applicazioni in cui sia essenziale creare delle forme tridimensionali complesse in modo semplice e veloce.
    I solidi ACIS sono disponibili grazie ad un accordo con Spatial, fornitore della tecnologia per la modellazione solida per i maggiori software CAD al mondo.
  • iCADLib - Libreria Blocchi Avanzata

    20.000 Blocchi pronti all'uso per Edilizia, Arredamento, Arredamento 3D, Meccanica, Elettrotecnica, Profili metallici e molto altro. Grazie al modulo di gestione iCADLib, trovare il simbolo necessario al  vostro disegno è semplice e rapido. Il modulo iCADLib può essere utilizzato anche per gestire librerie di simboli esistenti o i vostri blocchi personali.
  • Integrazione Traceparts

    iCADLib include l'accesso alle Traceparts per progeCAD: integrazione con il portale progeCAD per le Traceparts per un uso guidato alla ricerca ed inserimento di più di 100 milioni di blocchi e parti 2D e 3D.
    Inserimento diretto delle parti nel disegno con pochi click.
  • Flessibilità nelle licenze

    iCADMac è disponibile con differenti soluzioni di licenza:
    - Licenza Singola: Semplice ed immediata
    . Per singolo Mac® Pro MacBook® Pro; iMac®;  Mac® mini; MacBook Air®; MacBook®
    - Licenza USB: con chiave di protezione USB permette di trasferire la licenza fra iMac® Pro MacBook® Pro, iMac®,  Mac® mini e  MacBook Air® o MacBook®
    - Licenza di Rete: permette la condivisione in rete delle licenze
       Accesso da più computer connessi in una rete LAN in base al numero di licenze acquistato .
       iCADMac deve essere installato su tutti i PC dove potenzialmente lo si deve utilizzare.
       Il Server NLM regola la quantità di licenze di iCADMac utilizzabili contemporaneamente nella rete LAN
  • Personalizzazione
    iCADMac permette la facile modifica dei menu attraverso l'interfaccia utente o tramite XML. Supportati i linguaggi di programmazione Lisp e C++ (DRX). Semplice porting di procedure ed applicazioni esistenti per AutoCAD®.
  • Requisiti di Sistema

    * Apple® Mac® Pro MacBook® Pro; iMac®;  Mac® mini; MacBook Air®; MacBook®
    * Mac OS X v10.7 o successivo
    * Processore x86 Intel®
    * 1 GB di RAM (2 GB raccomandati)
    * 2 GB di spazio su disco per download e installazione (3 GB raccomandati)
    * Supportate tutte le schede grafiche
    * Risoluzione 1.024 x 768 con true color
    * Stampanti Mac OS X-compatibili
© 2010-2017 iCADMac.   Tutti i diritti riservati.
Privacy • Note Legali • ProgeSOFT SA